Viaggi e Tour in Oman
info

Viaggio in Oman “Muscat, Musandam e Nord Est”. Viaggio in Oman nel Musandam, Muscat, Sur, Nizwa, Deserto. Viaggio in Oman nord Est con guida. Viaggi in Oman Muscat Musandam anche di lusso.

Oman, MusandamViaggi in Oman “Muscat, Musandam Khasab crociera in Dow, Muscat  Oman Nord Est”. Tour in Oman settentrionale con il Musandam, Muscat, il mare e il deserto. Itinerario Viaggi in Oman: Musandam, Kashab, Muscat, Sur, Nizwa, Jebel Shams, Wadi Bani Khalid, Deserto Wahiba Sands, Ras el Jinz.

Tour Essenze dell’Oman Muscat e Nord e Musandam 7 notti 8 giorni:  5 Notti Tour Muscat e Nord + Musandam 02 notti.
Su richiesta  tour con servizi di lusso

Giorno 1, domenica: arrivo a Muscat
Arrivo all’aeroporto di Muscat. I titolari di passaporto italiano possono fare il visto all’arrivo pagando direttamente le relative tasse di $ 14,00 per il visto per 09 giorni di soggiorno in Oman, oppure di $ 53,00 per soggiorno tra 10 giorni a 30 giorni in Oman (Il costo del visto è riferito alla data odierna ed è soggetto a modifiche senza preavviso). I non musulmani possono acquistare 2 litri di Alcool e 200 sigarette presso il Duty Free. Terminati controlli e le procedure di ingresso, potete accedere alla hall degli arrivi dove incontrerete la guida parlante italiano che vi assisterà e vi condurrà al veicolo che userete per il transfer in hotel a Muscat. Il check in hotel è previsto alle ore 14:00. Qualora il vostro arrivo in hotel sia in anticipo il personale cercherà di assegnarvi immediatamente le camere e se questo non è possibile potrete comunque utilizzare le strutture comuni dell’ albergo in attesa del check in alle ore 14:00. Una volta sistemati, tempo libero a vostra disposizione.

 Giorno 2  Mattino Muscat City Tour (H/D/ Montagne di Jebel Akhdar)
arrivo in aeroporto disbrigo delle pratiche per la Visa.
Alle ore H. 08:00 incontro con l’autista guida e partenza per l’escursione di mezza giornata Mystical Muscat.
Muscate offre l’opportunità di una visione unica delle testimoniante di modernità in armonia con la storia e le tradizioni  antiche omanite, che il popolo Omanita  sotto la guida di Sua Eccellenza il Sultano, sono stati in grado di compiere negli ultimi decenni.

Da qui, proseguiamo attraverso il lungo mare la Corniche lungomare per visitare Bait Al Zubair Museum. Si compone di una raccolta concisa che riflette la splendida Omani Heritage. La collezione comprende armi dell’Oman tradizionali in metalli preziosi, come spade, pugnali, fucili e loro accessori, insieme a gioielli, cosmetici e costumi provenienti da varie regioni d’Oman.
Notes: Grande moschea è aperta da Sabato a Giovedi 0800-1100 ore .
Le signore in visita alla moschea sono tenute a coprire la loro testa con il velo coprente monocolore non sgargiante,  e occorre indossare abiti che coprono completamente il corpo, con maniche fino ai polsi, e pantaloni o gonne fino ai piedi,
Gli uomini devono essere coperti con pantaloni lunghi e camice maniche lunghe. Togliersi le scarpe prima di entrare.
la Moschea e il museo sono chiusi il Venerdì e la visita di entrambi i siti non è possibile il venerdì.
Si prosegue per il magnifico Al Alam Palace, la residenza ufficiale di Sua Maestà il Sultano Qaboos bin Said  sovrano dell’Oman.
Il palazzo è una meraviglia architettonica sia per il suo design e sia per la sua posizione, sito tra forti gemelli portoghesi Mirani e Jalali (Una breve sosta fotografia solo dall’esterno).
Pranzo in ristorante.
Il tour prosegue per uscire da Msucat in direzione di Jebel Akhtar e sulla strada ci fermiamo a  Birkat Al Mauz, un villaggio aut4ntico dove gli omaniti coltivano piantagioni d palme.
Passeggiata attraverso l’antico villaggio, e le aziende agricole “farm” per le coltivazioni di datteri, frutteti, roseti.
la vostra guida vi spiega le tecniche di coltivazione delle palme, e le antiche tecniche di lavorazione. Inoltre vi presenterà l’antico processo di irrigazione dei campi e dei villaggi attraverso il percorso del sistema dei Falaj.
Arrivo a Sahab Hotel check in. Cena e pernotto al Sahab hotel.

Giorno  3  Jebel Akhdar/ Visita a Nizwa e proseguimento per Wahiba  
Breakfast in Hotel. Incontro nella lobby dell’hotel con la guida e partenza del tour in veicolo 4×4 , prima tappa visita di Nizwa  poi proseguimento per la montagna Jabel Akhdar. Chiamata dai locali la montagna verde, con i suoi  2000 metri di altezza. Il tour di Jabel akdher comprende una passeggiata al Siq Plateau per ammirare il paesaggio delle coltivazioni a terrazza. Gli Omaniti coltivano piantagioni di frutta, palme, e roseti, le coltivazioni sono a terrazza creando uno scenario armonioso e spettacolare. Dopo la passeggiata si procede in 4×4 in direzione di Nizwa la “Città Oasi”..
Nizwa la città oasi, era la capitale della dinastia Julanda nel  6° e 7° secolo AD.
Oggi rimane la più popolare città, dalle molteplici sfaccettature, antiche case torri, castelli imponenti, piantagioni
di palme, suq antico, e il centro storico autentico.
visita al caratteristico e bel Suoq di Nizwa, ricco di manufatti decorati e di preziosi come gioielli e i Khanjar,  di terracotte lavorate a mano e decorate, molto famose e apprezzate in Oman.
In Oman esistono scuole molto importanti di lavorazione dei manufatti e decorazioni fatte a mano, in particolare le scuole pel e donne, che rientrano in un progetto voluto dal Sultano per mantenere viva la tradizione degli oggetti fatti a mano, che negli ultimi anni si stava perdendo, ora è stata ripresa dalle donne.
Ogni venerdì  a Nizwa c’è il mercato del bestiame, unico a molto caratteristico e altrettanto antico, dove gli allevatori portano i propri animali per la vendita, che si conclude dopo una lunga trattativa, dove l’ultima parola spetta alla donna.
Il venerdì  il Souq di Nizwa chiude alle h.  09:30 hrs e il Forte alle ore11:00
Dopo il Souq, si prosegue per il Forte di Nizwa.
Visita del Forte Nizwa con la sua enorme torre rotonda costruita nel 17 ° secolo da Aruba Imam Sultan Bin Saif Al Ya ‘di difendere le strade verso l’interno. Il forte domina l’intera zona, con le sue torri costruite nel muro di cinta intorno all’edificio. L’accesso alla parte superiore è solo per mezzo di una scala stretta sbarrata da pesanti porte di legno, con fregi in metallo. Dalla cima della torre si può ottenere una vista a volo d’uccello della città di Nizwa.
Al termine della visita di Nizwa si prosegue con la propria guida/driver  in 4×4 per le immense vedute panoramiche delle sabbie di Wahiba. Sosta pranzo in ristorante locale.
Arrivo alle porte di Wahiba. ‘Wahiba Sand è spesso descritto come un perfetto esempio di Mare di Sabbia. E costituito da vaste sequenze di dune da Nord a Sud, alcune raggiungono un’altezza di circa 100 metri e sono di colore amaranto..
II nostro autista esperto vi condurrà sulle soffici le dune di sabbia ondulate per sperimentare la guida sulla duna. Pernottamento nel campo tendato con cena.

Giorno – 4  Wahiba/Wadi Bani Khaled/Ras Al Jinz  
Colazione al campo tendato. Partenza ore 09:00 del mattino con la guida in 4×4 per prendere la strada che ci porta fuori dal deserto di Wahiba, durante il suggestivo percorso si fa una sosta alla casa dei beduini per conoscere lo stile di vita di questo popolo antico e ospitale.
La vista alla casa dei beduini ci permette di capire mo,to di più dello stile di vita degli abitanti del deserto, le antiche famiglie dei beduini. Prima di scattare fotografie alle persone e agli animali è buon uso chiedere li permesso al beduino.Usciti dal deserto si prosegue per Wadi Bani Khaled.
Wadi Bani Khaled è una verde e rigogliosa oasi nel deserto in completo contrasto con Wahiba. Il wady è ricco di vegetazione e acqua verde, dove è possibile fare il bagno nelle piscine naturali, ed è piacevole fare una bella passeggiata fra la natura di questo wadi.
Pranzo nel ristorante locale, la cucina omanita è buona e varia.
Dopo il pranzo  si prosegue per Sue antica capitale dell’Oman, si arriva a  Ras Al Jinz Hotel (Turtle Reserve). Check in e cena a Ras Al Jinz.
Alle ore 20:30 in 4×4 ci dirigiamo alla spiaggia per l’osservazione delle tartarughe, (non è sempre garantita la visita in quanto essendo le tartarughe animali selvatici e non addomesticati, vengono a depositare le uova sulla spiaggia secondo il loro istinto naturale). Dopo aver passato un po’ di tempo sulla spiaggia, si rientra. Pernotto a  Ras Al Jinz.

Giorno 5 – Ras Al Jinz.Sur/Wadi Tiwi/Fins Beach/Wadi/Arbyn/Muscat  
Dopo la prima colazione e il check-out dall’hotel,  proseguiamo con la nostra 4×4 per un giro orientativo della città di Sur, passando per il souq locale e il cantiere storico Dhow Building Yard dove si costruiscono le bellissime barche/navi in legno chiamate Dhow, che si vedono scivolare elegantemente sulle onde del mar arabico d e dell’Oceano Indiano.
Successivamente si prosegue o per Wadi Tiwi.
Questo wadi è il fulcro di un villaggio con molte aziende agricole di piantagioni di banani, papaia, palme da dattero e  coltivazioni di verdure.
Godetevi una breve passeggiata in questo villaggio e fra le fattorie, per proseguire verso la spiaggia di Fins. Questa spiaggia è conosciuta anche come spiaggia bianca, sosta a Fins,. Per proseguire per  Sink Hole.
Arrivati a  Sink Hole, uno spettacolare cratere di pietra calcarea con acqua verde blu , circondata da un giardino curato con alberi che in certe stagioni si riempiono di frutti rossi gialli e arancio. Nei pressi ci sono molte gazzelle libere che talvolta è possibile ammirare.
Nota appena entrati al porco protetto di Sink Hole ci sono i servizi igienici
Dopo aver trascorso un pò di tempo per godersi questa area protetta,  si continua in direzione Wadi Arbyn.
Wadi’ in arabo significa letto del fiume morto. Questo è uno dei wadi più interessanti della regione e la maggior parte del tempo, questo wadi dispone di acqua che lo rende un luogo ideale per la guida nei  Wadi.
Dopo aver provato l’esperienza della guida nei wadi con il fuori strada, si esce dal wadi e si prosegue in direzione Quriyat.
Quriyat Village è un grande villaggio di pescatori tra la laguna e il mare. Il pescatore va ogni mattina in mare per la cattura di pesci che poi vendono nel mercato sulla spiaggia. Il porto di Quiriyat è ancora sorvegliato da una torre di guardia. Breve sosta fotografica a questo villaggio e poi continuiamo in direzione di Muscate.
Arrivo a Muscat la sera e check-in presso l’Hotel. Consegna camera doppia standard Room, con servizi pernotto e colazione in hotel. Cena in hotel.

Giorno 6- Mauscat  Khasab- Musandam
Dopo la colazione, incontrate il vostro autista nella lobby dell’hotel per il trasferimento all’aeroporto di Msucat per il volo a Khasab. Al suo arrivo a Khasab Aeroporto, incontro con il nostro rappresentante e si parte peril city tour di Khasab .
Questa escursione fornisce un’introduzione che permette di distinguere la parte della penisola di Musandam e la sua capitale di Khasab. Visita a Khasab Fort questa pittoresca roccaforte costruita nel 17 ° secolo dai portoghesi permetteva di dominare sul commercio marittimo nello stretto di Hormuz. Il forte fu eretto per prevenire attacchi dal mare.Il legno di teak dall’India è stato utilizzato per la sua costruzione e il tetto è stato modellato da un mix di foglie di palma e argilla. All’interno delle sue basse mura merlate, nel centro del forte si erge una grande torre centrale.
La struttura che si vede oggi è il risultato di un approfondito lavoro di restauro effettuato nel tardo 20 ° secolo. La posizione del forte offre una vista eccellente e ottime opportunità fotografiche. Passegaita nel marcato, arrivo in hotel. Check in consegna camere. Pranzo libero.
Nel pomeriggio si procede  il tour di Jabel Harim, a bordo della 4×4 WDs si parte per il safari delle Montagne di Jabel Harim. La strada è parzialmente su strada tortuosa con vedute splendide, e scenari  magnifici del Musandam. Durante questo tour si vedono i villaggi che si sono sviluppati sulle montagne a terrazza, le foreste di acacie e i wadi del Musandam. Rientro in hotel Pernotto in hotel, pranzo e cena liberi.
Il resortl Atana Khasab è arroccato su una parete rocciosa, con la scolgiera e il mare di fronte, appena fuori l’hotel c’è una bella spiaggia naturale libera.
Questo resort a 4 stelle offre una vista panoramica sulla spettacolare litorale marino del Musandam. Situato in uno dei luoghi più belli del Sultanato, l’ Atana Khasab riflette lo spirito del paese, e presenta lo stato degli impianti d’arte e servizi, che soddisferanno tutte le vostre esigenze. Camere spaziose, decorate con colori caldi sono tutte dotate di balcone privato. Ogni camera dispone di TV satellitare a schermo piatto, macchina per il caffè e minibar. Il bagno è completo di accappatoi e accessori.

Giorno 7 – Kashab Musandam  Crociera in barca Dow  FD
Colazione in hotel transfer per imbarco sul dow. I Dhow sono imbarcazioni motorizzate e molto essenziali.
C’è la possibilità di fare il bagno al largo del dhow, ma si consiglia cautela quando entrare e uscire dall’acqua tramite la scala.  L’abbigliamento da bagno o il costume da bagno, sul dhow è permesso solo per questo tour.
I posti a sedere all’ombra sono disponibili a bordo del dhow.
Questa escursione avrà grande appeal per gli ospiti che cercano le più inusuali escursioni.
Dopo l’imbarco il tuo tradizionale Dow Oman Pierside, la crociera vi porterà verso più il lungo e spettacolare fiordo di Musandam, che viene spesso definito come ‘Norvegia del Arabia’  acque calme e turchesi in contrasto con le cremose bianche scogliere calcaree. Lungo il percorso si passano piccoli villaggi di pescatori e forse è anche possibile incontrare i delfini. Il dhow sarà ancorato all’esterno in prossimità di Telegraph Island, che consente di fare il bagno o semplicemente di sedersi e godersi bibite, tè o caffè, ammirando una vista mozzafiato delle montagne in lontananza, di oltre 2.000 piedi.
Poi lasciano l’ancoraggio,, continuiamo questo tour con pranzo offerto a bordo , per arrivare ad un’altra sosta per nuotare e fare snoorkeling. Dopo il tour e la piacevole crociera si torna in hotel Khasab. Pernotto in hotel, pranzo e cena liberi.

Giorno 8 –  Khasab . Musandam
colazione in hotel e tempo libero, in attesa del transfer per l’aeroporto di Khasab. Volo per Muscat, in coincidenza con il volo di rientro per l’Italia.

quota per perosna
QUOTA A PERSONA Euro 1.950,00
su base 2 persone in camera doppia, le escursioni e i transfer in due persone, la crociera  in dow è in condivisione con altre persone. Durante il tour da Muscat e il nord  è prevista la pensione completa dal 27 al 30 marzo, in Musandam è sono previste le colazioni in hotel e il pranzo in barca con l’escursione sul dow, rimangono fuori un pranzo e 2 cene.
Servizi di guida in lingua inglese. Su richeista serVIzio guida il lingua Italian,
e su richiesta quota per 4, 6 persone, e per gruppi.

Supplemento Assicurazione Optimas medico bagaglio plus 1: Euro 40 + 2,5% per annnullamento

Le presenti quote sono valide per un cambio Euro / USD non inferiore a 1.09.
Le quote ed i supplementi possono subire modifiche in relazione alle variazioni del cambio e o in base ai servizi disponibili all’atto della prenotazione.

IL TOUR INCLUDE PER PERSONA:
le quote si intendono a persona con 2 persone  camera doppia, veicolo, guida/driver.
-01 notte al  Sahab Hotel – Jebel Akhdar – Studio Room, in  mezza pensione (colazione e cena)
-01 notte in  Arabian Oryx camp Standard Room in mezza pensione (colazione e cena)-
-01 notte  a Ras Al Jinz (Turtle Resort) Standard Room  in mezza pensione (colazione e cena)
-03 pranzi presso i ristoranti locali e un 01 Picnic lunch.
-Trasporti riservati a voi con veicoli e in jeep 4X4 WD dotati di aria condizionata (massimo 4 persona + 01 autista guida per ogni veicolo).
-Servizi in lingua inglese autista guida.
-Turtle watching entrata,
-Bottigliette di acqua a bordo dei veicoli
– 2 notti in BB camera doppia al Khsab hotel
– dow  crociera giornaliera in gruppo e pranzo  incluso
-citty tour hd + mountain tour HD
– tutti i transfer aeroporti hotel e viceversa in coincidenza dei voli.

LA QUOTA DEL TOUR NON INCLUDE:
i pasti non indicati, le viste non indicate, il supplemento guida in italiano su richiesta,tutte le spese di natura personale, il facchinaggio, lavanderia, telefonate e mini-bar, le mance al personale di servizio, alle guide e autisti, che sono sempre molto gradite. Visto per il Sultanato dell’Oman. Ogni cosa e voce non indicata alla voce la quota comprende.

I servizi non sono stati opzionati, restiamo in attesa di Sua conferma di interesse per la prenotazione dei servizi.
+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
SUPPLEMENTI
– supplemento crociera in dhow a Muscat Euro 75,00 per persona compreso trasferimenti in andata e ritorno dall’ hotel al pontile di imbarco.
– supplemento 1 notte a Muscat presso l’hotel Al Ramme Guest Line Muscat, Euro 80,00 per persona in doppia condivisa e in B/B.
– supplemento 1 notte al Golden Tulip Nizwa Euro 36,00 per persona in doppia condivisa in B/B per notte.
– supplemento 1 notte al Millenium Resort Musanaah Euro 110,00 per persona condivisa in doppia in B/B per notte.
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
Sicurezza in Oman
PORIVERTRAVEL.IT  ha scelto di lavorare con corrispondenti che forniscono SOLO servizi con regolare licenza governativa e coperti da assicurazione, intendiamo veicoli, auto, jeep, fouristrada, barche, resort, hotel, campi tendati,  guide, autisti, ecc., questa scelta ci  permette di dare un servizio con valore aggiunto importante in termini di serietà professionlità e sicurezza
per i nostri ospiti.

Note ed informazioni aggiuntive relative Ai servizi in Oman”:
– Il numero di emergenza sarà attivo per ogni emergenza e assistenza durante il tour/soggionro in Oman.
– Il check-in in hotel è solitamente alle ore 14:00 e il check-out alle ore 12:00.
– L’organizzazione e il tour operator si riservano il diritto di cancellare parte del programma/soggiorno/ escursioni, e di assegnare al gruppo/clienti individuali hotel similari a quello menzionati nel programma per ragioni di natura non che non sono sotto il controllo dell’organizzazione e o per cause di forza maggiore.
– Tutti i tempi e le distanze menzionate nel tour/soggiorno/nelle escursioni nell’ Oman sono approssimativi e potrebbero essere soggette a modifiche durante lo svolgimento del tour stesso.
– L’ organizzatore e il tour operator non accettano responsabilità per la perdita e o le pause dovute a ritardi, malattie, condizioni meteorologiche, scioperi, atti bellici, quarantene, alluvioni e o forti piogge, e altre cause.
– non sarà rimborsato nessuna parte del viaggio in caso di non fruizione per causa di forza maggiore che non dipendono dalla nostra organizzazione e in caso di rinuncia da parte del cliente.
– I forti e i castelli e alcuni altri monumenti sono chiusi dalle ore 11:00 del venerdì. Il venerdì è infatti il giorno festivo settimanale in Oman, il weekend inizia il giovedì e termina il sabato.
– Ogni modifica da parte del governo in termini di tasse di ingresso, biglietti e similari sarà comunicata appena possibile.
– I monumenti e i luoghi di visita solitamente sono aperti negli orari pubblicati dal governo, e in caso di chiusure improvvise per decisioni di carattere governativo o quant’ altro, l’organizzazione e il tour operator per l’Oman non possono essere ritenuti responsabili.
– I pasti e bevande e tutti gli extra non menzionati e non inclusi nel programma/soggiorno devono essere saldati direttamente in loco da parte del viaggiatore prima dell’uscita (check-out) dall’hotel, e pagati in loco all’ atto della consumazione nei ristoranti, nei bar e nei servizi pubblici.
– In caso che il tour/soggiorno/escursioni cadano nei “giorni della Eid” (festa santa in Oman, la Festa del Sacrificio) i monumenti, i souk e alcuni esercizi pubblici saranno chiusi. I giorni di festa della Eid vengono annunciati dalle autorità omanite solo alcuni giorni prima. Pertanto l’organizzazione e il tour operator per L’Oman non si ritengono responsabili di eventuali modifiche del programma e delle escursioni e o di eventuali disagi.
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
Note: l’organizzazione non può essere ritenuta responsabile per le escursioni prenotate direttamente in hotel/resort e per quelle prepagate in anticipo dai viaggiatori che non possono essere svolte per cause di forza maggiore (force majeure) e per circostanze che non possono permettere di operare. in caso sarà sempre data ove possibile una alternativa disponibile. L’organizzazione garantisce che gli ospiti saranno avvisati per tutte le alternative possibili.

Hotel: nelle principali città si trovano strutture di catene internazionali. Mentre nei punti più caratteristici e nei tour si utilizzano spesso strutture locali, da noi accuratamente selezionate e considerate di classificazione turistica dal ministero del turismo. La categoria turistica in Oman attribuisce in genere queste classificazioni: standard, media, semi luxury, luxury, Pallace hotel ( hotel in palazzo storico), resort o resort propriety, beach hotel o beach hotel propriety. La categoria alberghiera in Oman non segue le stelle, la categoria in stelle è una valutazione attribuita sulla base della comparazione della categoria turistica locale. La maggior parte degli hotel offre al ristorante menù a la carte e solo in caso di gruppi il servizi è offerto a buffet. Nelle grandi città è possibile trovare ristoranti di cucina internazionale, locale e a volte anche italiana, ma generalmente e in particolare nel corso dei tour, le strutture sono locali con una buona qualità del cibo. Alcuni hotel servono vino, birra e alcolici. Durante il Ramadan gli alcolici non sono serviti.
– Vi ricordiamo che l’Oman è un paese meraviglioso, cordiale e sicuro, che da poco si è aperto al turismo internazionale ed italiano in particolare, pertanto a tutti coloro che scelgono i tour si richiede un pò di flessibilità e un minimo di spirito di adattamento..

Guida e consigli di viaggio in Oman
Prima di partire:
DOCUMENTI
Il passaporto deve avere validità residua di sei mesi dalla data di rientro.
VISTO
Il visto può essere ottenuto direttamente in aeroporto all’arrivo o precedentemente presso l’ufficio consolare del vostro paese.
20,00 OMR validità di 1 mese – 6,00 OMR validità di 10 giorni
Tassa di partenza in uscita dal paese 6,00 OMR
http://www.omanairports.com/visaonarivals.asp
VALUTA
La moneta corrente è la Ryal dell’Oman (OMR). I centesimi si chiamano Baisa.
1,00 OMR = 1,95 €
Sono accettate tutte le principali carte di credito
ELETTRICITA’
220 – 240V. Prese a 3 lamelle di tipo britannico. Da prevedere un adattatore.
FUSO ORARIO
+3 ore in inverno e +2 ore in estate rispetto all’Italia.
SALUTE:
Non sono obbligatori vaccini. Si consiglia di consumare cibi e verdure cotte e di bere acqua e bibite in bottiglia senza aggiunta di ghiaccio.

CONSIGLI DI VIAGGIO IN OMAN, COSA METTERE IN VALIGIA:
Abiti estivi in ogni stagione. È bene evitare abiti scollati e gonne sopra al ginocchio per rispetto alle usanze locali. Si consiglia un golf di lana per le notti nel deserto, ma anche in città a causa dell’aria condizionata. I pantaloni e gonne lunghi (per uomini e donne) per poter entrare di sera al ristorante. Per la visita alla Moschea di Muscat (unica visitabile) è obbligatorio sia uomini sia donne, usare pantaloni e/o gonna lunghi, piedi scalzi, braccia e gambe coperte, abbigliamento senza simboli. Le donne dovranno avere il capo coperto.

Viaggi in Oman riferimento interno: ID 354 TRVC

Viaggi in Oman, elenco dei tour in Oman per visualizzare clicca sotto sul link:
per visualizzare tutti i viaggi e tour in Oman clicca qui.  

SICUREZZA:
L’ Oman è un paese tranquillo, sicuro ed ospitale. Il tasso di criminalità è notevolmente inferiore al tasso medio europeo, e sinora il paese è risultato del tutto indenne ad ogni forma di terrorismo islamico e non islamico. Anche dal punto di vista sanitario l’Oman si presenta come un paese con elevati standard di sicurezza.
La lingua Inglese è parlata quasi ovunque in Oman.
Per avere informazioni, news, notizie sull’ Oman rimandiamo al giornale Times of Oman

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Richiesta informazioni

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo numero di telefono (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Data partenza:
Data ritorno:

Il tuo messaggio