Viaggi e Tour in Oman
info

Viaggio tour Emirati Arabi e Oman con Dubai e Abu Dhabi. Tour di gruppo Emirati Arabi e Oman in Italiano a date prestabilite con durata di 10 giorni 9 notti.

Tour in Oman ed Emirati Arabi con Dubai e Abu Dhabi. Tour di gruppo tra mare e deserti con guida in lingua italiana, partenze a date fisse tour di 10 giorni 9 notti. Partenze di gruppo da minimo 2 persone a massimo 15 persone, con guida parlante  lingua italiana.

Programma e descrizione del tour di gruppo Oman e Dubai:

1° GIORNO Domenica – MUSCAT
Arrivo all’aeroporto internazionale di Muscat. La procedura per il visto è cambiata, tutti i passeggeri devono richiedere il visto in anticipo (entro 15 giorni dalla data di partenza) attraverso il sito www.evisa.rop.gov.om / www.rop.gov.om. La copia del visto deve essere presentata all’arrivo e all’imbarco del volo.
Dopo il controllo all’immigrazione e ritiro del bagaglio, incontro con la guida e trasferimento in albergo . L’orario di check in è alle 14.00 , ma l’hotel proverà ad assegnare le camere all’arrivo se sono disponibili altrimenti gli ospiti possono utilizzare le strutture alberghiere fino a quando verrà assegnata la camera.
Verso le 15:30 partenza per la parte vecchia di Muscat e visita del Museo Bait Al Zubair. Il Bait Zubair Museum fu inizialmente una casa di un ricco mercante, che aveva l’hobby di collezionare oggetti d’antiquariato e fotografie. Più tardi, nel 1998, ha trasformato la sua casa in un museo per mostrare la cultura e gli oggetti dell’Oman. Dopo la visita del Museo, proseguimento verso il palazzo ufficiale di Sua Maestà, Sultan Qaboos. Al Alam Palce è fiancheggiato da due forte portoghesi Jalali e Mirani. Il Forte Jalali è stato completamente ristrutturato e ora utilizzato come museo per gli ospiti di stato e della famiglia reale. Questa sarà una sosta fotografica esterna solo perché la visita al Palazzo e al Forte non è possibile a causa di motivi di sicurezza.
In seguito trasferimento sulla Corniche e visita al souq . È un luogo in cui è possibile comunicare con la popolazione locale e acquistare souvenir per amici e parenti. Dopo aver passato qualche tempo al souq, rientro in hotel e pernottamento.

2°  GIORNO Lunedì: GRAND MOSQUE, VILLAGGIO DI NAKHL E SORGENTI DI AL THOWARAH – Oman
Dopo la prima colazione, visita alla Grande Moschea , una delle più grandi moschee del
mondo che può ospitare 20.000 fedeli. La Grande Moschea ha bellissime opere d’arte, lampadari e un tappeto unico che copre l’intera sala di preghiera.
Per visitarla bisogna essere vestiti in modo conveniente. Non si devono indossare abiti trasparenti e le signore devono essere coperte dalla testa ai piedi.
Dopo aver visitato la moschea, si visita Barkha e il suo mercato del pesce , di frutta e di verdura . Da qui si prosegue verso Forte Nakhl, una delle fortezze più affascinanti dell’Oman. Questo forte una volta servì gli Imam di Bani Kharous e la dinastia Ya’arubah. E’ stato ristrutturato con mobili tradizionali di artigianato e con antiquariato locale. I soffitti, le porte e le finestre sono decorate con bellissime sculture. Dal tetto si ha una vista panoramica del paesaggio circostante.
Dopo la visita di forte Forte Nakhl, si attraversa il villaggio Nakhl per arrivare alle sorgenti di acqua calda di Al Thowarah. Quest’acqua calda e piena di minerali offre da secoli sollievo all’ambiente arido. Qui si vedranno i Falaj, antichi sistemi di irrigazione ancora in uso.
Rientro in Hotel a Muscat.

3°  GIORNO Martedì: MUSCAT-NIZWA (200KM) – Oman
Colazione in hotel e partenza per Nizwa. La città dell’oasi di Nizwa un tempo era la capitale della dinastia Julanda nel VI e nel VII secolo DC. Oggi rimane una città interessante da visitare per i suoi edifici storici e l’imponente fortezza. Ogni venerdì c’è il mercato del bestiame, dove i locali vendono all’asta i loro bovini. Dopo la visita del Souq si prosegue per il forte di Nizwa. Il forte di Nizwa ha un enorme torre circolare, costruita nel XVII secolo dall’Imam Sultan Bin Saif Al Ya ‘Aruba per difesa. L’accesso alla parte superiore è tramite una stretta scala a chiocciola sbarrata da pesanti porte di legno tempestate di metallo. Dalla cima della torre si può avere una vista a volo d’uccello della città di Nizwa.
Proseguimento per Birkat Al Mauz. Birkat Al mauz è un posto dove i locali coltivano palme da dattero. Si attraversa il vecchio villaggio e le fattorie di palme da dattero. La guida spiegherà (in italiano) l’intero processo di coltivazione e il Falaj, vecchio sistema di irrigazione tipico dell’Oman . Proseguimento per l’albergo e check in. Cena e pernottamento in hotel a Nizwa.

4° GIORNO Mercoledì: NIZWA-BAHLA-AL HAMRA-JABALSHAMS (150 KM c.ca) – Oman
Colazione in hotel e check out . Visita della fortezza di fango di Bahla. Dal 1987, il suo nome è stato incluso nella lista dei siti patrimonio dell’umanità. Il Forte di Bahla comprende: l’oasi di Bahla con i suoi souk tradizionali, i vecchi vicoli, le antiche moschee e la sue mura che si estendono per una distanza di circa 13 chilometri, la cui costruzione risale all’era pre-islamica. Il Forte di Bahla fu costruito nel terzo millennio a.C. per scopi difensivi.
Successivamente si procede per il villaggio di Al Hamra, caratterizzato da vicoli, edifici tradizionali, edifici di fango e terrazze agricole. Le case sono in cima alla montagna e le loro fattorie sono sul pendio. Proseguimento verso Jabal Shams. Arrivo e check-in
al resort di Sama Heights. Cena e pernottamento.

5° GIORNO Giovedì: JABAL SHAMS-WADI BANI KHALID-WAHIBA SANDS (300KM c.ca) – Oman
Colazione al campo e proseguimento per Wadi Bani Khalid. “Wadi bani Khaled” in arabo significa oasi naturale ed è in completo contrasto con Wahiba Sands. Wadi Bani Khalid è come un’oasi nel deserto, con piscine naturali di acqua sorgiva. Breve passeggiata nel Wadi prima di procedere verso Wahiba Sands: un perfetto esempio di deserto di sabbia , costituito da vaste dune che corrono da nord a sud, alcune che raggiungono un’altezza di circa 100 metri . Dopo la traversata sulle dune, visita ad una casa di beduini e in serata osservazione del tramonto dalla cima delle dune. Pernottamento e cena al campo tendato a Wahiba Sands.

6° GIORNO Venerdì: WAHIBA- COASTAL ROAD-MUSCAT (380KM c.ca) – Oman
Colazione al campo tendato, rientro a Muscat attraverso la strada costiera. Sosta al Biman Sinkhole, cratere vulcanico ora pieno di acqua cristallina dove si sosterà per il pranzo / snack. Proseguimento per Quriyat Village, un grande villaggio di pescatori tra la laguna e il mare. Il porto di Quriyat è ancora sorvegliato da un’antica torre di avvistamento. Arrivo a Muscat e check-in in aeroporto / o in albergo (in base all’operativo voli si raggiungerà Dubai City la sera del 6° giorno oppure il mattino del 7° giorno) .

7° GIORNO Sabato: UAE – ARRIVO ALL’AEROPORTO INTERNAZIONALE DUBAI – Emirati Arabi
Arrivo all’aeroporto internazionale di Dubai. Incontro con il nostro assistente in Aeroporto (Servizio meet & assist), per il disbrigo delle pratiche.
Trasferimento privato dall’Aeroporto all’Hotel (distanza circa 30 KM – 24 minuti)
Tour di Dubai culturale di mezza giornata – Nel pomeriggio procediamo per un tour culturale di Dubai  antica che ci porta in una varietà di attrazioni interessanti e popolari. Ci fermeremo per una foto alla moschea di Jumeirah, un magnifico esempio di architettura islamica. La nostra prossima fermata sarà l’area di Bastakia, la parte più antica della città, dove vedremo le torri del vento che servivano da condizionatori d’aria nei giorni passati. Successivamente visiteremo il Museo di Dubai ospitato nel forte Al Fahidi da 150 anni. Nel Museo vedremo artefatti interessanti, che chiariscono i legami storici di Dubai con il commercio delle perle. Ci godiamo quindi un giro attraverso la famosa insenatura di Dubai con taxi d’acqua locale che si chiama “Abra” per vedere le animate attività sul lungomare e passare a Deira, il quartiere che ospita i souq tradizionali di Dubai . Seguirà una visita al souq delle spezie aromatiche e al vasto e luccicante souq dell’oro dove è possibile acquistare gioielli in oro a prezzi inferiori rispetto all’Europa.
Dhow Dinner Cruise: quindi proseguiamo per una romantica e rilassante crociera serale lungo il Dubai Creek … goditi lo scintillante skyline dell’architettura. A bordo del dhow potrai goderti due ore di crociera con la deliziosa selezione di cucina internazionale. In questa crociera offriamo un accattivante visione della città di Dubai, miscela di metropoli moderna e città tradizionale. Ritorno in hotel e pernottamento.

8° GIORNO Domenica: FUTURE MODERN TOUR – BURJ KHALIFA VISIT – DUNE DINNER SAFARI – Emirati Arabi
Mezza giornata modern Dubai Tour (MATTINA) Cominciamo la mattina con viste panoramiche delle meraviglie iconiche e dei monumenti che sono sorti lungo lo skyline di Dubai nel corso degli anni lungo la Sheikh Zayed Road. Percorriamo la Palm Jumeirah, ottava meraviglia del mondo, un’isola artificiale a forma di palma. Attraversando il suo tronco, diamo uno sguardo più da vicino ai suoi hotel boutique a tema, ville esclusive, condomini. La nostra prima tappa è all’Atlantis the Palm per una sosta fotografica. Quindi procediamo verso il nuovo porto turistico per ulteriori opportunità fotografiche – Dubai Marina – il più grande progetto di sviluppo del lungomare pianificato nel suo genere. Successivamente percorriamo le strade intorno a Emirates Hills. Passiamo anche da Burj Al Arab, il famoso punto di riferimento di Dubai, considerato un hotel a sette stelle costruito lungo il tratto del mare. La nostra ultima fermata è il Souq Al Bahar, situato nella Città Vecchia in prossimità del Burj Khalifa. Tradizionale mercato arabo, offre una vasta gamma di negozi e ristoranti. È un punto di osservazione ideale per fotografare il Burj Khalifa.. Si salirà quindi sul Burj Khalifa dove potrai godere di una veduta emozionante di Dubai e del suo mare.
Rientro in albergo.
Desert safari con cena barbecue: questo safari ci dà l’opportunità di scoprire il deserto in poche ore. In questo tour sperimenteremo l’emozione di guidare su e giù per le dune di sabbia gialla dorata nei nostri veicoli a trazione integrale. Guidando sulle alte dune di sabbia, il percorso conduce al nostro campo, che si trova in un’enclave del deserto , è decorato come un ambiente arabo. Qui ci rilassiamo nel calmo e nel silenzio del deserto sotto il cielo stellato, circondati da maestose dune di sabbia. Verrà servita una cena barbecue al campo tendato.
Rientro in hotel per il pernottamento.

9° GIORNO Lunedì: – GIORNATA INTERA , ABU DHABI CITY – QASR AL WATAN- FERRARI WORLD – Emirati Arabi
Tour della città di Abu Dhabi:
Partiamo la mattina presto da Dubai per Abu Dhabi e dopo circa due ore di auto si raggiungera la prima fermata: la Moschea Sheikh Zayed che , la più grande degli Emirati Arabi Uniti e l’ottava più grande del mondo. Può ospitare oltre 40.000 fedeli. È stata costruita con pregiati marmi bianchi e presenta decorazioni e dipinti . La moschea prende il nome dallo sceicco Zayed bin Sultan Al Nahyan, fondatore e primo presidente degli Emirati Arabi Uniti. Successivamente, visita al Heritage Village per conoscere la cultura e le tradizioni degli Emirati . Il villaggio ricreato offre un’idea della vita semplice ai tempi in cui negli Emirati si scoprisse il petrolio. La prossima tappa è il Ferrari World dove ci si fermerà per le foto
Più tardi visita al Qasr Al Watan che è un omaggio al patrimonio e alla maestria araba della regione.
Qasr Al Watan:
Qasr Al Watan è più di un palazzo, è una testimonianza unica dello spirito del popolo degli Emirati Arabi Uniti e dei suoi capi. Il palazzo invita il mondo a condividere la cultura araba e ne arricchisce la conoscenza. Qasr Al Watan è più di un semplice palazzo, è un viaggio interattivo in un ambiente contemporaneo.
Ferrari World:
Ferrari World è il primo parco tematico Ferrari al mondo, oltre ad avere una meravigliosa esposizione di informazioni sulla storia della leggenda della Ferrari. Ferrari World offre attrazioni progettate per raccontare la storia della Ferrari in modo da attirare un vasto pubblico di tutte le età e diverse interessi . Dalle montagne russe più veloci del mondo, ai simulatori di corse avanzati, alla guida e alle esperienze panoramiche; famiglie, bambini, amanti del brivido e appassionati di corse possono rovare e vivere esperienze indimenticabili al Ferrari World Abu Dhabi. Rientro a Dubai e pernottamento.

10° GIORNO Martedì: CHECK-OUT E PARTENZA DUBAI AEROPORTO PER ITALIA
Partenza dall’hotel a Dubai con assistente parlante italiano e trasferimento all’aeroporto internazionale di Dubai per il tuo volo di partenza per l’Italia.

Nota: le informazioni sul punto d’incontro per orario e pick-up sono da riconfermare in base alla prenotazione volo.

DATE DI PARTENZA E QUOTE ANNO 2020 TOUR 10 GIORNI
quota espressa per persona in camera e tenda doppia condivisa in 2 persone

Gruppo 12 – dal 05 al 13 Gennaio 2020
–  Euro 2.257,00 per persona
Gruppo 13 – dal 19 al 27 Gennaio 2020
– Euro 2.390,00 per persona
Gruppo 14 – dal 09 al 17 Febbraio 2020
– Euro 2.372,00 per persona
Gruppo 15 – dal 23 Febbraio al 03 Marzo 2020
–   Euro 2.257,00 per persona
Gruppo 16 – dal 08 al 16 Marzo 2020
– Euro 2.257,00 per persona
Gruppo 17 – dal 22 al 30 Marzo 2020
– Euro 2.257,00 per persona
Gruppo 18 – dal 05 al 13 Aprile 2020
– Euro 2.257,00 per persona
Gruppo 19 – dal 11 al 19 Aprile 2020
– Euro 2.257,00 per persona
Gruppo 20 – dal 25 Aprile al 03 Maggio 2020
– Euro 2.227,00 per persona

– Supplemento camera singola Euro 400,00 per persona.
– Prezzo bambini: per un bambino di meno di 12 anni che condivide il letto con i 2 adulti.
– Bambino di meno di 2 anni, paga il 20% del prezzo di un adulto in una camera doppia.
– Bambino da 2-11anni, in camera Tripla, hanno una riduzione del 10% sul prezzo di un adulto in camera doppia.
– Sedile di sicurezza non incluso nelle vetture, ed è su richiesta e a pagamento.
Triple: nessuna riduzione in Tripla. Letto supplementare su riconferma da parte dell’hotel.

NOTA: Quote per persona tour valide per cambio € / $ non inferiore ad 1,10. La quota viaggio può subire un adeguamento in rapporto al tasso di cambio. La quota è comunque soggetta a riconferma in base ai servizi disponibili all’atto della prenotazione del viaggio.

** Le date dei tour indicano il giorno di arrivo all’aeroporto internazionale di Muscat con gli operativi volo OMAN AIR / VOLI DI MATTINA. se il partecipnate arriva in orari diversi è possiile prenotare una camera con supplemento sulla quota. Se il partecipante non utilizza il transfer di gruppo, viene applicato un piccolo supplemento per il transfer privato.
** Tutte le camere saranno disponibili per il check-in alle 14:00.
** TUTTI I GRUPPI OPERANO CON UN MINIMO DI 02 PERSONE AL MASSIMO DI 15 PERSONE.
** QUALSIASI RICHIESTA PER ALBERGHI DI CATEGORIA SUPERIORE SARÀ EFFETTUATA ALL MOMENTO.
** Il Governo dell’ Oman prevede di introdurre l’IVA (apprx 5%) nel 2020 e per ora la data finale di attuazione non è stata annunciata dal governo. Una volta che verrà confermato addebiteremo l’IVA dalla data di attuazione senza alcuna eccezione. Questo sarà applicabile per tutte le prenotazioni effettuate e anche per le prenotazioni future. Si prega di menzionare e tenere informati i clienti di questo.
** Si prega di notare che tutta la nostra offerta si basa sulla struttura fiscale attuale / altre tasse governative + tasse giornaliere. Qualsiasi modifica di tasse o commissioni da parte del governo verrà comunicata e verrà addebitata immediatamente , comprese le prenotazioni presenti / future, senza alcuna eccezione, poiché lo stesso è al di fuori del nostro controllo.

LA QUOTA INCLUDE (TOUR 10 GIORNI 9 NOTTI) :
LA PARTE DI DUBAI E ABU DHABI
– sistemazione in camera, tenda doppia in due persone, o con supplemento singola, come segue:
– 03 notti di soggiorno al Hilton Garden Inn Mall Of Emirates 4 *, camera standard in BB prime 02 notti e HB in 3a notte
– guida italiana durante i trasferimenti e le escursioni .
– Dhow Cruise Dinner / Al Top Burj Khalifa Ticket / Dune Dinner Safari / biglietti Ferrari World / Qasr Al Watan Biglietto d’ingresso.
– tutti i trasferimenti per tutto il giorno inclusi come da programma in base collettiva ,utilizzando posti (02 -04 Pax, Minivan (5-7 Pax) / Toyota coaster (8-14 Pax) Soggetto alle dimensioni SIC.
– Verrà utilizzato 4WD Cena Safai al campo nel deserto
– Ingressi ai musei come da programma
– bottiglia di acqua a bordo durante i tour.
– tutti i trasferimenti e trasporti inclusi come da programma usando auto (saloon car) per minimo 2 persone, auto grande (large car) per 3 persone, minivan per 4 – 7 persone, toyota coster (8 – 14 pax) con riserva di dimensioni.
– i mezzi 4 x 4 (4 WD) sono utilizzati per i trasferimenti da e per l’escursione nel deserto.
LA PARTE DELL’ OMAN
La nostra quota include quanto segue;
– sistemazione in camera, tenda doppia in due persone, o con supplemento singola, come segue:
02 notti al Ramee Guest line-4 * – Muscat, camera standard la prima notte BB e mezza pensione la seconda notte. – http://www.rameehotels.com/guestline-qurum.html
01 pernottamento a Sama Al Wasil, Wahiba; Chalet standard o simile su base HB (colazione e cena). http://samaresorts.com/al-wasil/
01 pernottamento al campo di Jabal Shams Heights; Chalet standard su base HB. http://samaresorts.com/sama-heights/
01 pernottamento presso l’hotel Nizwa Apartment-4 *; Camera standard su base HB. http://nizwahotelapartments.com/
– Guida di lingua italiana per tutto il tour.
– tutti i trasferimenti e trasporti inclusi come da programma usando auto (saloon car) per minimo 2 persone, auto grande (large car) per 3 persone, minivan per 4 – 7 persone, toyota coster (8 – 14 pax) con riserva di dimensioni.
– i mezzi 4 x 4 (4 WD) sono utilizzati per i trasferimenti da e per il desert camp nel deserto di Wahiba Sands e per il resort sulle montagne di Jebel Shams il giorno 3 e giorno 4 del tour.

LA QUOTA NON INCLUDE (TOUR 10 GIORNI 9 NOTTI):
– Oman Visa (visto)
– UAE Visa (visto)
– bevande durante i pasti.
– Eventuali pasti / bevande non menzionati.
– Eventuali esigenze di natura personale o facchinaggio in aeroporto / hotel
– Eventuali tasse di soggiorno negli Emirati Arabi da pagare in Hotel
–  I voli
– Tutto ciò che non è menzionato alla voce “la quota comprende”.

NOTE IMPORTANTI:
Il normale orario di check in è 14:00 ore, e il check out è 12:00 ore
L’organizzazione e PORIVERTRAVEL si riservano il diritto di annullare qualsiasi parte del programma e / o di assegnare il gruppo in albergh/ i di simili standard per motivi indipendenti dalla nostra volontà.
Tutti i tempi e le distanze indicati sono approssimativi.
L’organizzazione e PORIVERTRAVEL non si assumono alcuna responsabilità per perdite o spese dovute a ritardi, malattie, condizioni meteorologiche, scioperi, guerra, quarantena, inondazioni o altre cause.
Non verrà effettuato alcun rimborso per la parte non utilizzata del escursione/escursioni.
Venerdì è la principale vacanza del fine settimana in Oman.
I forti chiuderanno alle 1100 di venerdì.
Qualsiasi cambiamento nella struttura fiscale del governo si rifletterà solo nella fattura finale.
I luoghi di osservazione di cui sopra sono attualmente aperti e in caso di Chiusura improvvisa, l’organizzazione e PORIVERTRAVEL non saranno ritenuti responsabili delle modifiche.
Pasti e bevande non menzionati sopra ed eventuali extra devono essere pagati dai clienti prima del check out dagli hotel.
Nel caso in cui le date del tour cadano il giorno di Eid, Monumenti / Souks sarà chiuso. I giorni di Eid saranno comunicati più vicino alle date dalle autorità. 

————————————————————————————————————————

NOTE: 
– L’organizzatore si riserva il diritto chiudere le vendite su date con problemi di disponibilità.
– Qualsiasi richiesta per una sola persona non potrà essere confermata nel caso in cui non ci siano già altri partecipanti iscritti per il tour. Se vi sarà un solo una partecipante a tre settimane dalla partenza, il tour verrà annullato. Il passeggero avrà quindi la possibilità di fare riferimento a un’altra data garantita.
-In caso di cancellazione di un gruppo di clienti su una partenza garantita, L’organizzatore non potrà mantenere l’iscrizione per una sola persona rimanente, anche se confermato in precedenza. La richiesta resterà in lista d’attesa fino alla registrazione di una seconda persona (almeno).
-La persona singola può anche decidere di viaggiare su base individuale pagando il supplemento ( in questo caso, contattateci per un preventivo).
-Nel caso di un arrivo o di una partenza, in un giorno diverso da quelli indicati nei nostri programmi: o Il cliente dovrà prenotare una notte di hotel aggiuntiva e un trasferimento privato dall’aeroporto. o Benvenuto e assistenza all’arrivo e alla partenza in aeroporto non saranno inclusi. o Tutte le prenotazioni sono su richiesta e soggette a disponibilità (dunque non a vendita libera).
In caso di aumento dei prezzi superiore al 10% durante la stagione (causa forza maggiore), il corrispondente sarà obbligato a trasferire questo aumento con notifica almeno di 30 giorni di anticipo.
-In caso di forza maggiore o per motivi indipendenti dalla sua volontà (chiusura di siti, lavori …), il corrispondente si riserva il diritto di modificare l’ordine delle visite, dei percorsi e/o gli orari di partenza di un viaggio, se questi cambiamenti saranno nell’interesse dei clienti. Resta inteso che il corrispondente farà del suo meglio per evitare ogni cambiamento.
– Nei programmi Partenze Garantite viene utilizzato un unico veicolo (minibus, bus) per i partecipanti nelle varie categorie di hotel. Resta inteso che il bus dovrà prendere gli ospiti la mattina e riportarli la sera nei loro rispettivi alberghi.
– Le combinazioni Emirati Arabi Uniti-Oman sono gestite dalla stessa agenzia nei due paesi.
– Le prenotazioni dovranno pervenire entro e non oltre 21 giorni prima della data di partenza. Durante alcune date di bassa stagione il tempo di prenotazione potrà essere ridotto a 14 giorni. • Partenze garantite sono a date fisse, tanto per gli Emirati quanto per l’Oman. • Non è possibile prenotare solo una parte del programma, o modificarlo. Il programma è venduto nella sua completezza.
– L’intero viaggio dovrà essere pagato dai clienti prima della partenza. Al momento della conferma del viaggio, sarai informato della data di scadenza del pagamento e si riserva il diritto di annullare la prenotazione, senza preavviso, per mancato pagamento.
– L’organizzatore, i suoi dipendenti e agenti garantiscono tutti i servizi di cui in questo programma, ma agiscono come agenti di diversi fornitori e non può essere ritenutI responsabilI per atti od omissioni di questi fornitori (compresi alberghi).
– sono stati selezionati gli alberghi tra i migliori nella loro classe. Bisogna tenere conto che la classificazione di questi hotel è per gli standard locali. In 3 e 4 stelle, in particolare in Oman, la qualità degli hotel non è paragonabile agli standard europei. L’organizzatore non può essere ritenuta responsabile per i reclami relativi alla qualità degli hotel. Ai clienti più esigenti consigliamo vivamente di scegliere la 5 * categoria.
L’organizzatore non rimborserà eventuali reclami sulla qualità degli alberghi.
– Assistenza in caso di mancato arrivo bagaglio: Solo la compagnia aerea è responsabile per l’arrivo dei bagagli smarriti o in ritardo. L’organizzatore non può, in nessun caso, accollarsi la responsabilità per questa situazione. Così come Il trasporto, da e per l’aeroporto, dei bagagli recuperati è responsabilità del viaggiatore.
-Orari di Check-in /Check-Out dall’hotel:  Arrivo a partire dalle 14h00 (per alcuni hotel dalle 15h00). Partenza alle 12h00 — Early check-in/check-out tardivi sono soggetto a disponibilità  e generano dei costi supplementari  pagabili direttamente dai clienti.
note: l’organizzazione non può essere ritenuta responsabile per le escursioni prenotate direttamente dal cliente in hotel/resort e per quelle prepagate in anticipo dai viaggiatori che non possono essere svolte per cause di forza maggiore (force majeure) e altre circostanze che non possono permettere di operare, in questo caso ove possibile sarà sempre data una alternativa disponibile. L’organizzazione garantisce che gli ospiti saranno avvisati relativamente a tutte le alternative possibili.
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<
Ref  ID 3423 TRVC
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<
COSA METTERE IN VALIGIA PER LA VACANZA negli Emirati Arabi:
È bene evitare abiti scollati e gonne sopra al ginocchio, si ricorda la sobrietà dell’abbigliamento per rispetto alle usanze locali. I pantaloni e gonne lunghi (per uomini e donne) per poter entrare di sera al ristorante. Per la visita alle Moschee è obbligatorio sia uomini sia donne, usare pantaloni lunghi e/o gonna lunga che coprano le caviglie, piedi scalzi, braccia e gambe coperte fino ai polsi, abbigliamento senza simboli. Le donne dovranno avere il capo completamente coperto. Per la visita, si ricorda la sobrietà dell’abbigliamento; in alternativa, è possibile indossare abiti tradizionali presenti all’interno della moschea. Nelle spiaggie attrezzate per i turisti è bene indossare un abbigliamento adeguato.
Si consiglia un golf di lana per le notti nel deserto, ma anche in città a causa dell’aria condizionata negli ambienti chiusi e nei mezzi di trasporto.
Indicazioni generali, ordine pubblico:
Gli uomini devono evitare i luoghi riservati alle donne, e le donne devono evitare i luoghi riservati agli uomini.
In ogni caso, si consiglia ai connazionali di mantenere un comportamento discreto, prudente e rispettoso della religione e dei costumi locali.
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<
Passaporto per ingresso Emirati Arabi Uniti: necessario e con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’ingresso negli Emirati Arabi Uniti.  Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto, si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.
Si segnala che i controlli alle frontiere di ingresso sono stati resi più stringenti e approfonditi in conseguenza del deterioramento della situazione nella regione e vi sono stati casi di diniego dell’ingresso nel Paese di cittadini italiani e dell’Unione Europea per non meglio precisati “motivi di sicurezza”.
Viaggi all’estero dei minori: si prega di consultare l’Approfondimento  Prima di partire/ documenti per viaggi all’estero di minori.
Visti d’ingresso: dal 7 maggio 2015, è entrata in vigore l’esenzione dal visto EAU per corto soggiorno (sino a 90 giorni ogni 180) a favore dei cittadini UE che intendano recarsi negli Emirati Arabi Uniti.
Si attira l’attenzione sul fatto che ciò potrebbe rendere più difficile la pratica, sempre sconsigliata e di fatto elusiva delle norme di immigrazione emiratine, di prolungare i soggiorni senza visto attraverso viaggi lampo in Oman.
Formalità doganali Emirati Arabi: seguire le indicazoini segnalate su www.viaggiareinformati.it alla pagina Emirati Arabi.
Per quanto riguarda l’introduzione di medicinali si consiglia di fare attenzione anche ai medicinali contenenti sostanze considerate proibite. Vedi successivamente quanto indicato  alla sezione “Situazione sanitaria”.
Strutture sanitarie: la situazione sanitaria è in generale buona.  Nel Paese operano numerose cliniche, soprattutto private, all’avanguardia per mezzi e personale. Nessuna difficoltà per i rimpatri di emergenza essendo il Paese servito da 8 aeroporti internazionali. Le spese sanitarie o quelle per un eventuale rimpatrio sono a carico dell’interessato.

Avvertenze sanitarie e medicinali: si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, una assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese.
Per tutti i cittadini italiani residenti o in transito negli Emirati, l’Ambasciata d’Italia ha sottoscritto una convenzione con la struttura Harley Street Medical Centre di Abu Dhabi, dove esercitano medici italiani ed europei qualificati. I dettagli sui servizi e sugli sconti applicati sono reperibili al seguente link:
https://ambabudhabi.esteri.it/Ambasciata_AbuDhabi/resource/doc/2018/07/hsmc.pdf
In considerazione del clima, che in alcuni periodi (giugno-ottobre) dell’anno registra temperature molto elevate, si consiglia di adottare le misure preventive igienico-alimentari del caso.
Tutti coloro che intendono recarsi negli Emirati Arabi Uniti con al seguito qualsiasi medicinale prescritto o da banco per uso personale dovranno osservare i requisiti specifici previsti dalle disposizioni locali affinché l’ingresso di tali farmaci possa essere ammesso nel Paese. Se i suddetti farmaci rientrano nella categoria che gli EAU  classificano come narcotici o psicotropi, controllati o semi-controllati, è necessaria l’approvazione da parte delle Autorità degli EAU.  La lista aggiornata dei medicinali per i quali si applica questa regola, quantità e documenti consentiti da presentare possono essere trovati sul sito web del Ministero della Sanità degli EAU (http://www.mohap.gov.ae/en/services/Pages/361.aspx ). L’approvazione può essere richiesta in anticipo o all’aeroporto di arrivo. Per ottenere l’approvazione prima di viaggiare è possibile procedere online utilizzando il modulo di domanda elettronico (http://www.mohap.gov.ae/en/services/Pages/361.aspx) e la guida per l’utente sul sito web del Ministero della Sanità degli EAU. Le Autorità degli EAU informano che le domande vengono normalmente elaborate entro 5 giorni lavorativi. A coloro che giungeranno negli Emirati Arabi Uniti senza preventiva approvazione verrà richiesto di presentare i documenti indicati nell’elenco sopra citato. Non è garantito che verrà concessa l’approvazione. Se si arriva negli EAU senza la preventiva approvazione o la documenazione richiesta, i  farmaci al seguito del viaggiatore non saranno ammessi nel Paese e l’utente potrebbe essere perseguito in base alle vigenti disposizioni locali di legge. Per maggiori informazioni sui farmaci controllati o sulla procedura per ottenere il permesso si raccomanda l’utilizzo delle linee guida dei viaggiatori del Ministero della Sanità o di contattare direttamente tale Ministero inviando una mail  o chiamando il numero +971 800 11111.

I viaggiatori in transito attraverso un aeroporto degli Emirati Arabi Uniti che non intendano entrarvi con i medicinali non ricompresi nell’elenco sopra menzionato, non sono tenuti a sottoporsi a questo processo di approvazione. In tutti i casi, esistono limiti alla quantità di farmaci che possono essere introdotti legalmente nel Paese. Il Ministero della Sanità consiglia di portare con sé fino a tre mesi di fornitura di farmaci come visitatore, quantità ridotta se il farmaco è incluso nell’elenco che richiede l’approvazione.
Vaccinazioni per entrare negli Emirati Arabi: Nessuna.
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<
NOTA IMPORTANTE: Vorremmo anche sottolineare un punto importante, tutti i governi del GCC tra cui UAE / OMAN / Qatar / Arabia Saudita ecc. stanno progettando di inserire il 5% di IVA a partire dal 1 ° gennaio 2019. Ad oggi non è chiaro come questa imposta verrà riscossa o influenzerà l’industria del turismo della regione. Non ci sono state chiare istruzioni da parte del governo e sono ancora in fase di pianificazione da parte delle autorità.
Di conseguenza, i fornitori e le strutture non abbiamo applicato alcuna prestazione di questa IVA poichè non siamo sicuri della stessa e tutte le proposte sono state fatte con la struttura fiscale attuale per tutti i partner in tutto il mondo.
Tuttavia, una volta che avremo maggiori informazioni di questa IVA, vi faremo sapere.
Se e solo se il governo annuncerà lo stesso, visarà comunicato e sarà addebitato il 5%, infine, agli ospiti nella stessa data, verrà prelevato dal governo senza alcuna eccezione in quanto sarà al di fuori del nostro controllo locale / partner.

Guida, consigli ed informazioni generali per fare un viaggio in Oman:
Prima di partire:
DOCUMENTI PER INGRESSO IN OMAN: il passaporto deve avere validità residua di sei mesi dalla data di rientro.
VISTO PER L’OMAN: Il visto o premesso di entrata in Oman, deve essere fatto on line direttamente sul sito del governo dell’Oman, e pagato con carta di credito, non è possibile entrare in Oman senza il possesso del visto on line a partire dal 20 marzo 2018. Costo del visto circa 05,00 OMR per soggiorno turistico da 1 a 10 giorni, e costo circa 20,00 OMR  per il soggiorno turistico da 1 a 30 giorni di soggiorno in Oman. (Il costo del visto e la validità sono riferiti alla data odierna ed è soggetto a modifiche da parte del governo dell’ Oman senza preavviso).
VALUTA OMAN: La moneta corrente è la Ryal dell’Oman (OMR). I centesimi si chiamano Baisa.
Sono accettate tutte le principali carte di credito, e gli Euro.
ELETTRICITA’: 220 – 240 V. Prese a 3 lamelle di tipo britannico. Da prevedere un adattatorea 3 lamelle.
FUSO ORARIO: +3 ore in inverno e +2 ore in estate rispetto all’Italia.
SALUTE: non sono obbligatori vaccini. Si consiglia di consumare cibi e verdure cotte e di bere acqua e bibite in bottiglia senza aggiunta di ghiaccio.

COSA METTERE IN VALIGIA PER LA VACANZA IN OMAN:
Abiti estivi in ogni stagione. È bene evitare abiti scollati e gonne sopra al ginocchio per rispetto alle usanze locali. Si consiglia un golf di lana per le notti nel deserto, ma anche in città a causa dell’aria condizionata. I pantaloni e gonne lunghi (per uomini e donne) per poter entrare di sera al ristorante. Per la visita alle Moschee è obbligatorio sia uomini sia donne, usare pantaloni lunghi e/o gonna lunga che coprano le caviglie, piedi scalzi, braccia e gambe coperte fino ai polsi, abbigliamento senza simboli. Le donne dovranno avere il capo completamente coperto.

Richiesta informazioni

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo numero di telefono (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Data partenza:
Data ritorno:

Il tuo messaggio