Viaggi e Tour in Oman
info

Viaggi di Capodanno in Oman in “Tour di Gruppo in Oman con Muscat e Mare”. Tour di Gruppo in Oman Ultimo dell’Anno 2018 a Muscat, Capodanno nel Deserto in Campo Tendato, Sur, Nizwa e Vacanze Mare, con guida in italiano.

Viaggi in Oman per Capodanno, panorama dal mare di Muscat.Capodanno in Oman: viaggio Tour di Gruppo in Oman di Capodanno dal 30 Dicembre 2018 al 04 Gennaio, per individuali e gruppi con guida in italiano in pensione completa. “Tour in Oman di Capodanno con 31 Dicembre Ultimo dell’Anno a Muscat e il 1° dell’Anno cena nel Campo tendato nel deserto di Wahiba Sands, soggiorno mare a Muscat e a Salalah”.
Tour in Oman di Capodanno con arrivo dal 30 dicembre 2018 e termine al 4 gennaio 2019, e con estensione mare a Salalah, Muscat, Mussanah, Musandam, Emirati Arabi. E possibile arrivare il giorno 29 dicembre 2018.  E’ possibile scegliere l’hotel a MUSCAT il giorno 1 e il giorno 2, e il costo si aggiunge alla quota ridotta tour variante 2.
Viaggio in Oman di Capodanno in pensione completa e lingua italiana di 6 giorni con estensione mare. 

Tour di Capodanno in Oman itinerario: Muscat, Quriyat, Bimah Sinkhole, Sur, deserto Wahiba Sands, Wadi Bani Khalid, Jabel Shams, Jabel Shams, Al Hamra, Bahla, Nizwa, Birkat al Mauz, il Mare di Musannah, Nakhal fort, sorgenti di Al Thowarah, con estensione mare su richiesta.
Per altre date di tour Oman clicca qui:
Viaggio di Capodanno in Oman per individuali e gruppi. Tour Capodanno in Gruppo in Oman con partenze garantite e guida in italiano:  minimo 2 e massimo 15 persone, in pensione completa.  Questo tour in Oman è economico come costo ma con servizi di qualità.

Per gli amanti del 5 stelle e lusso proponiamo i seguenti beach hotel: l’hotel Shangrilla  con adiacente diving e la marina, l’hotel Sifawy con il diving, l’hotel The Chedy e il Al Bustan Palace Luxury.
Per gli amanti del 4 stelle, l’hotel Millenium Mussanh, con marina e diving centro vela, lunga spiaggia attrezzata.
A Salalah hotel Al Fanar, hotel Rotana, Hotel Al Bleeb,Hotel Marriot,  Hotel Crowne Palza, Hotel Hilton, Villaggio Eden Salalah, Villaggio Alpitour Salalah, Villoggio Veratur Salalah.

La data di partenza del tour in Oman coincide con l’arrivo dei viaggiatori all’aeroporto internazionale di Muscat al mattino entro le 08:00.
Se il volo arriva prima occorre attendere in aeroporto per  il transfer di gruppo, oppure farsi trasferire in hotel con il transfer privato. Se il volo arriva dopo le ore 08:00 si applica il trasferimento privato.
Tutte le camere saranno disponibili per il check-in dalle ore 14:00 in poi, a pagamento è possibile avare la camera in anticipo, è possibile arrivare il giorno 29 dicembre.
Vogliamo far notare  che :
– i trasferimenti di rientro sono effettuati con autista parlante inglese, in quanto la guida prosegue con il resto del gruppo
– se i clienti lo desiderano si possono aggiungere i soggiorni mare.
– Ricordiamo che le partenze sono sulla base di minimo di 2 partecipanti e massimo di 15 .
Inoltre cogliamo l’occasione per ricordarti che :
– siamo specializzati in tour su misura sia per individuali che per gruppi.
– abbiamo le nostre guide parlanti italiano che fanno parte dello staff di Muscat
– abbiamo un rappresentante di lingua italiana a Muscat che si occupa dell’assistenza dei nostri ospiti.

Descrizione programma del Capodanno in Oman di gruppo con partenze garantite in lingua italiana e pensione completa, minimo 2 persone massimo 15:
su richiesta è possibile arrivare il 29 DICEMBRE A MUSCAT, vedi supplementi.

Partenza dall’Italia il giorno prima.
1° giorno, domenica 30 Dicembre 2018 : arrivo a Muscat. Circa 30 km 20 minuti
Arrivo all’aeroporto di Muscat. I titolari di passaporto italiano devono essere in possesso del visto online ottenuto prima di partire per il viaggio, vedi dettagli E-visa a fondo pagina. Terminati controlli e le procedure di ingresso, potete accedere alla hall degli arrivi dll’aeroporto di Muscat, dove incontrerete la guida parlante italiano che vi assisterà e vi condurrà al veicolo che userete per il transfer di gruppo in partenza alle ore 08:00 circa per l’hotel a Muscat (basato con gli arrivi del volo Oman air del mattino). Se il partecipante non utilizza il transfer di gruppo viene aplicato un piccolo supplemento per il tranfer privato.
Il check in hotel è previsto alle ore 14:00. Qualora il vostro arrivo in hotel sia in anticipo il personale cercherà di assegnarvi immediatamente le camere e se questo non è possibile, potrete comunque utilizzare le strutture comuni dell’ albergo in attesa del check in ore 14:00.
Ore 15:30 incontro con la guida e inizio della visita con giro della città di Muscat:
Al Bait Al Zubair Museum, antica dimora in stile vecchi Oman
, di proprietà un ricco commerciante omanita, e collezionista, all’interno sono esposti reperti dello splendido patrimonio storico omanita. Presso il museo sono conservate le tradizionali armi omanite, come spade, pugnali,fucili e loro accessori, insieme a gioielli, cosmetici e costumi provenienti dalle varie regioni dell’Oman.
Si prosegue poi con la visita a Old Muscat: la visita di Al Alam Palace, il palazzo ufficiale di Sua Maestà, il Sultano Qaboos. Al Alam Palace è fiancheggiato da due fortezze di origini portoghesi: i forti di Jalali e Mirani. Jalali Fort è stato completamente rinnovato ed è ora adibito a museo per gli ospiti di Stato e per la famiglia reale.
Per motivi di sicurezza non sarà possibile accedere al Palazzo ed ai forti e pertanto la visita sarà solo dall’ esterno. Il tour di Muscat procede poi lungo la corniche per arrivare al Muttrah Souq (il mercato del quartiere del porto di Muscat, scritto anche come Mutrah). Il Muttrah Souq con una storia di 600 anni, è uno dei più antichi in Oman, gli stretti vicoli del souq sono pervasi dal profumo del sandalo e dell’incenso. Qui è facile entrare in contatto con la popolazione locale e si possono acquistare souvenir per amici e parenti. Rientro in hotel e pernottamento, cena libera.
E’ POSSIBILE ANTICIPARE DI 1 GIORNO L’ARRIVO A MUSCAT, e fare crociera in dhow nel Golfo di Muscat, vedi i supplementi. E’ POSSIBILE SCEGLIERE L’HOTEL A MUSCAT  il giorno 1 e il giorno 2, IL COSTO SI AGGIUNTE ALLA QUOTA VARIANTE 2.

2° giorno, lunedì 31 Dicembre 2018: Muscat, Visita della Grande Moschea di Muscat, Barka, Nakhal Fort e Sorgenti Al Towarah Spring, rientro a Muscat.
Avere la possibilità di ammirare i fuochi d’artificio a Muscat, e la città in festa è un’esperienza unica da ricordare per sempre !!.
Dopo la prima colazione in hotel, vi incontrate con la guida per fare l’escursione in pullman, iniziando con la visita della Grande moschea. La Moschea di Muscat è una delle più grandi del mondo e può ospitare fino a 20.000 fedeli contemporaneamente. La Grande Moschea è un moderno capolavoro artistico, i lucidi marmi riflettono le luci degli immensi lampadari e un tappeto tutto di un pezzo ricopre il pavimento della grandissima sala di preghiera. La Grande Moschea è aperta alle visite turistiche dal sabato al giovedì dalle ore 08:00 alle 11:00 del mattino. Si rammenta ai signori ospiti di adottare un comportamento ed un abbigliamento consono al logo di culto, le signore devono indossare abiti non trasparenti e avvolgenti e coperte dalla testa ai piedi.
Il tour prosegue uscendo da Muscat in direzione del villaggio di Barka, per la vista al mercato del pesce e della verdura, il mercato si fa sulla spiaggia, dove si vendono il pescato del giorno e le verdure dei coltivatori locali. Una bella occasione per conoscere la vita di tutti i giorni degli omaniti, un popolo di pace, ospitale e cordiale, orgoglioso delle proprie tradizioni, dello sviluppo economico che ha avuto negli ultimi decenni, e molto riconoscente verso il Sultano.
Si prosegue per la visita al Nakhl Fort, uno dei più importanti e affascinanti in Oman. Visiteremo questa fortezza, una volta al servizio degli Imam di Bani Kharous e della dinastia Ya’arubah. Dopo il recente restauro, il forte di Nakhl è stato abbellito con mobili tradizionali, prodotti del vecchio artigianato e cimeli storici. I soffitti, le porte e le finestre sono decorati con sculture in legno. La vista dalla cima del tetto è molto suggestiva dominando il paesaggio circostante. Dopo la visita del forte attraverseremo il Nakhal Village per arrivare ad Al Thowarah Springs (sorgenti di acqua calda). Questa acqua calda e ricca di minerali ha offerto sollievo a un territorio arido da secoli. Qui potrete vedere il sistema antichissimo di irrigazioni detto Falaj, che è un modo efficiente di distribuire l’acqua attraverso un percorso di canalette.
Al termine rientro a Muscat in hotel, cena in hotel.  (Colazione pranzo cena).

3° giorno, martedì 1° Gennaio 2019: Muscat, Quriyat, Bimah Sinkhole, Wahiba (Sharqiya) Sands o Ramlat al-Wahiba, Escursione di circa 380 km, durata circa 6 ore.
Prima colazione ed incontro con la guida in hotel ed inizio del viaggio in Oman intorno a Muscat. Cominciamo con un tour al Quriyat Village, un grande villaggio di pescatori tra la laguna e il mare. I pescatori escono in mare ogni mattina in mare per catturare i pesci, che vendono al mercato (che si svolge sulla spiaggia). Il porto di Quriyat è ancora sorvegliato da una torre di guardia. Riprendiamo poi il viaggio nell’Oman verso Bimah Sinkhole. L’escursione a Bimah Sink hole, ci porta presso uno spettacolare cratere nella roccia calcarea, ricolmo nella parte bassa di acqua verde e blu. Qui faremo anche una sosta di ristoro. Proseguiamo poi il viaggio verso il Deserto di Wahiba Sands. Il “Wahiba Sands”, detto anche mare di sabbia è formato da grandi catene di dune che vanno da nord a sud. Alcune dune raggiungono un’altezza di circa 100 metri e sono di colore arancione. Sosta cambio veicolo. Useremo veicoli 4×4 (4wd) per raggiungere il desert camp, il campo tendato nel deserto. Attraverseremo le dune di sabbia per darvi l’emozione della guida nel deserto prima di raggiungere campo tendato. Pranzo in ristorante o  picnic, cena e pernottamento nel Desert camp. (Colazione pranzo cena)

4° giorno, mercoledì 2 Gennaio 2019 : Wahiba Sands, Wadi Bani Khalid, Jabel Shams. Escursione di circa 300 km, durata circa 6 ore.
Prima colazione presso il campo tendato ed incontro con la guida per riprendere il viaggio con il veicolo a quattro ruote motrici. Lasciato il campo tendato nel desero alle spalle, riprendiamo la strada verso Wadi Bani Khalid. “Wadi Bani Khiled ‘in arabo significa oasi naturale. Arrivo Wadi Bani Khalid e visita della località. Wadi Bani Khalid è una grande oasi naturale di verde e di acqua all’ interno delle sabbie del Wahiba Sands. Potrete fare una breve passeggiata nel Wadi. Si procede poi verso la montagna di Jabel Shams. Con i suoi 2.800 metri circa, è la vetta più alta dell’Oman e di tutta la penisola arabica. Si raggiunge la cima superando diversi valichi e percorrendo varie piste. La vita sul picco è davvero suggestiva e diversa da quanto sinora avete visto. Il clima è mite in estate e abbastanza freddo in inverno. Sosta panoramica presso Jabel prima di raggiungere il Campo di montagna. Pranzo in ristorante locale o  picnic, cena e pernottamento presso il Jabel Shams Camp. (Colazione pranzo cena).

5° giorno, giovedì 3 gennaio 2019: Jabel Shams, Al Hamra, Bahla, Nizwa. Escursione di circa 150 km, durata circa 3 ore.
Colazione presso il campo di montagna. Si riprende il viaggio in Oman verso Al Hamra Village. Questo villaggio è molto particolare e si distingue per i suoi vicoli, gli edifici tradizionali, gli edifici di fango, e le terrazze agricole. Le case dei suoi abitanti sono in cima alla montagna mentre i campi sono sul pendio. Le case in lontananza sembrano come gradini di scale incise nella montagna. Continueremo il tour dell’ Oman verso Bahla, nota per il suo forte costruito in fango. Dal 1987, il forte di Bahla è stato inserito nella lista del Patrimonio Mondiale. Oltre al Forte visitiamo la oasi di Bahla con i suoi souk tradizionali, i vecchi vicoli, le antiche moschee, e le sue antiche mura che si estendono per circa 13 chilometri e che risalgono al periodo pre islamico. L’ impianto originario di Bahla Fort è del terzo millennio A.C.. La lunghezza della facciata sud è di circa 112 metri, mentre la facciata orientale è di circa 114 metri. Appare evidente come tutto ciò è stato progettato e costruito per scopi di difesa. Dopo la visita di Bahla Fort, continueremo il tour verso Nizwa, la capitale culturale dell’Oman. L’ Oasi di Nizwa fu la capitale della dinastia Julanda nel 6° e 7° secolo D.C.. Ancora oggi è una grande attrazione turistica con i suoi edifici storici e l’imponente fortezza, le case torri circondate dai gardini. Arrivo e sistemazione in albergo a Nizwa. Pranzo in ristorante locale o picnic e cena e pernottamento in hotel. (Colazione pranzo cena).

6° giorno, venerdì 4 gennaio 2019: Nizwa, mercato del bestiame, souk, Birkat al Mauz, Muscat. Escursione di circa 280 km., durata circa 6 ore.
Colazione in hotel ed incontro con la guida per la visita di Nizwa e del vivacissimo mercato del bestiame, in particolare prima della Eid al Adha (Festa del sacrificio). Dopo la visita del caratteristico souq di Nizwa, si procede a piedi verso il Forte di Nizwa. Faremo visita al forte di Nizwa, con la sua enorme torre rotonda fatta costruire nel 17° secolo da Aruba Imam Sultan Bin Saif Al Ya ‘per difendere la stada verso l’interno. Il forte domina l’intera area, con la città che si è sviluppata attorno. L’accesso alla parte superiore avviene tramite una scala a chiocciola, stretta e sbarrata da pesanti porte di legno ricoperte di metallo. Dalla cima della torre si gode di una splendida vista panoramica della città Nizwa. (il venerdì: Nizwa Souq chiude alle ore 09:30 e Nizwa Fort chiude alle 11:00). Proseguiamo il tour a Muscat passando per Birkat Al Mouz. Il paese è famoso per le fattorie di palme da dattero. Il villaggio è interessante e vi aiuterà a capire come era la vita in Oman nei tempi antichi. Bisogna prestare attenzione durante l’escursione nel paese, perché i vecchi edifici ora abbandonati sono molto instabili. Potrete ammirare i ruderi e i vecchi quadri e altri oggetti dimenticati e abbandonati negli edifici. al termine partiamo in direzione di Muscat con arrivo all’aeroporto di Muscat verso le ore 16.00 circa (proponiamo il volo nel tardo pomeriggio o alla sera oppure una notte in hotel per il volo del giorno dopo).
Durante i tragitto sota pranzo in ristorante locale o picnic. Termine di nostri servizi.
(Colazione pranzo)

A questo punto del tour è possibile proseguire la vacanza mare in hotel.
Per gli amanti del 5 stelle e lusso proponiamo i seguenti beach hotel: l’hotel Shangrilla  con adiacente diving e la marina, l’hotel Sifawy con il diving, l’hotel The Chedy e il Al Bustan Palace Luxury.
Per gli amanti del 4 stelle, l’hotel Millenium Mussanh, con marina e diving centro vela, lunga spiaggia attrezzata.
A Salalah hotel Al Fanar, hotel Rotana, Hotel Al Bleeb,Hotel Marriot,  Hotel Crowne Palza, Hotel Hilton, Villaggio Eden Salalah, Villlggio Alpitour Salalah, Villoggio Veratur Salalah

QUOTA TOUR CAPODANNO IN OMAN opzione 1 – DI 5 NOTTI 6 GIORNI dal 30.122018 al 04.01.2019:
quota per persona in doppia Euro 1.200,00
supplemento singola 240,00 Euro
Tripla su richiesta.
Riduzione bambini su richiesta.

Quota apertura pratica Euro 30,00 per persona
Supplemento Trasferimento privato in orari diversi indicati nel programma Euro 29,00 a persona in auto riservata per minimo2 persone
Assicurazione medico bagaglio Euro 39,00 + 2,5% per annullamento

(comprende assicurazione integrativa 1 pacchetto no rischi copertura sanitaria di 100mila Euro)

QUOTA TOUR CAPODANNO IN OMAN opzoine 2 – DI 5 NOTTI 6 GIORNI PARTENZE:
E’ possibile scegliere l’hotel a Muscat il giorno 1 e giorno 2,  il costo si aggiunte alla quota per persona sotto indicata.
quota per persona in doppia Euro 1.070,00
supplemento singola  Euro 170,00
Supplemento quotazione su misura hotel Muscat
Tripla su richiesta.
Riduzione bambini su richiesta.

Quota apertura pratica Euro 30,00 per persona
Supplemento Trasferimento privato in orari diversi indicati nel programma Euro 29,00 a persona in auto riservata per minimo2 persone
Assicurazione medico bagaglio Euro 39,00 + 2,5% per annullamento

(comprende assicurazione integrativa 1 pacchetto no rischi copertura sanitaria 100mila Euro)
Volo:

SUPPLEMENTO per il pernottamento in Hotel Golden Tulip Nizwa Euro 63,00 a persona in mezza pensione in camera doppia in 2 persone, per notte.
Hotel Golden Tulip Nizwa
in camera singola Euro 80,00 in mezza pensione per notte

– SUPPLEMENTO per pernottamento in Hotel Falaj Daris Nizwa Euro 24,00 a persona in mezza pensione in camera doppia in 2 persone, per notte.
Hotel Falaj Daris Nizwa  in camera singola Euro
27,00 in mezza pensione per notte.

– Supplemento transfer privato Euro 29,00 a persona per minimo 2 persone per auto,  da aeroporto a hotel Ramee il 1° giorno, sarà applicato alla prenotazione solo se il partecipante non utilizza il transfer di gruppo delle ore 08:00 circa basato con gli arrivi del volo Oman air del mattino.

– NOTA: Il programma prevede incluso nella quota la cena in hotel il 31 dicembre in hotel e la cena il 1° gennaio al Campo tendato, se il cliente desidera avere il menù speciale della Cena di Capodano in hotel il 31 Dicembre e il menù speciale della Cena del 1° gennaio al Campo tendato, occorre prenotarla e pagare il supplemento in anticipo con il saldo, il costo e il menù saranno forniti sotto data.
Quote valide per cambio € / $ non inferiore ad 1,16. La quota viaggio può subire un adeguamento in rapporto al tasso di cambio. La quota è comunque soggetta a riconferma in base ai servizi disponibili all’atto della prenotazione del viaggio.

LA QUOTA VIAGGIO IN OMAN COMPRENDE OPZIONE 1 :
(sono valide per persona in camera e tenda doppia, con guida e transfer condiviso da minimo 2 persone  fino a un massimo di 15 persone.
tour in pensione completa, bevande escluse, che inizia con la colazine del 2° giorno e termina con il pranzo dell’ ultimo giorno. (il giorno di arrivo non sono comprese la colazione,  il pranzo e la cena. Solo su base gruppo è possibile prenotare i pasti non inclusi nella quota).
assitenza in aeroporto della ns guida e transfer cumulativo di gruppo alle ore 08:00 circa del mattino del 1° giorno da aeroporto all’ hotel Ramee a Muscat
– sistemazione in camera, tenda doppia in due persone, o con supplemento singola,
– 2 notti al Ramee Guest Line di Muscat Qurum beach, in standard room con la prima notte in B/B e la seconda in H/B. Classificato 4* in Oman. Oppure su richiesta un altro hotel.
– 1 notte al resort campo tendato Arabian Orix Camp nel deserto di Wahiba Sands, in tenda standard, formula H/B base.
– 1 notte a Jabel Sham presso al Sama Heights resort in camra standard in H/B base.
– 1 notte a Nizwa al Apartment hotel Nizwa standard room in H/B base. Classificato 3* in Oman.
– pranzo pic-nic o pranzo in ristorante locale nei giorni 2, 3, 4, 5, 6.
– guida parlante italiano per tutto il tour.
– tutti i trasferimenti e trasporti inclusi come da programma usando auto (saloon car) per minimo 2 persone, auto grande (large car) per 3 persone, minivan per 4 – 7 persone, toyota coster (8 – 14 pax) con riserva di dimensioni. – i mezzi 4 x 4 (4 wd) sono utilizzati per i trasferimenti da e per il desert camp nel deserto di Wahiba Sands e per il resort sulle montagne di Jebel Shams il giorno 3 e giorno 4 del tour.
– entrate ai forti e ai musei come da programma
– acqua in bottiglia a bordo dei veicoli durante i trasferimenti del tour.

LA QUOTA VIAGGIO IN OMAN COMPRENDE OPZIONE 2 :
(sono valide per persona in camera e tenda doppia, con guida e transfer condiviso da minimo 2 persone  fino a un massimo di 15 persone.
tour in pensione completa, bevande escluse, che inizia con la colazine del 2° giorno e termina con il pranzo dell’ ultimo giorno. (il giorno di arrivo non sono comprese la colazione,  il pranzo e la cena. Solo su base gruppo è possibile prenotare i pasti non inclusi nella quota).
assitenza in aeroporto della ns guida e transfer cumulativo di gruppo alle ore 08:00 circa del mattino del 1° giorno da aeroporto all’ hotel Ramee a Muscat
– sistemazione in camera, tenda doppia in due persone, o con supplemento singola,
E’ possibile scegliere l’hotel a Muscat  il giorno 1 in Bb e giorno 2 in Hb, e il costo si aggiunte alla quota per persona indicata alla voce Opzione 2.
– 1 notte al resort campo tendato Arabian Orix Camp nel deserto di Wahiba Sands, in tenda standard, formula H/B base.
– 1 notte a Jabel Sham presso al Sama Heights resort in camra standard in H/B base.
– 1 notte a Nizwa al Apartment hotel Nizwa standard room in H/B base. Classificato 3* in Oman.
– pranzo pic-nic o pranzo in ristorante locale nei giorni 2, 3, 4, 5, 6.
– guida parlante italiano per tutto il tour.
– tutti i trasferimenti e trasporti inclusi come da programma usando auto (saloon car) per minimo 2 persone, auto grande (large car) per 3 persone, minivan per 4 – 7 persone, toyota coster (8 – 14 pax) con riserva di dimensioni. – i mezzi 4 x 4 (4 wd) sono utilizzati per i trasferimenti da e per il desert camp nel deserto di Wahiba Sands e per il resort sulle montagne di Jebel Shams il giorno 3 e giorno 4 del tour.
– entrate ai forti e ai musei come da programma
– acqua in bottiglia a bordo dei veicoli durante i trasferimenti del tour.
Eventuale supplemento transfer se l’hotel, eventuale costo transfer se l’hotel è distante dal Ramee Guest Line per unirsi al gruppo in escursione.

LA QUOTA NON COMPRENDE, VIAGGIO IN OMAN OPZIONE 1 e OPZIONE 2 :
il Costo del soggiorno in hotel Muscat il giorno 1 e giorno 2 da quotare su misura per la variante opzione 2. 

Il costo del visto di entrata OMR 05,00/ USD ,00 circa per validità di 10 giorni, OPPURE OMR 20/ USD 53,00 circa per validità di 30 giorni, tutte le bevande, i pasti e le bevande non menzionati che non sono inclusi nel programma, le mance e le spese personali, i servizi di facchinaggio bagagli dall’arrivo alla partenza, bevande in escursione, il volo, in transfer privato da aeroporto a hotel del 1° giorno se il cliente non prendoe il traser di gruppo, ogni cosa o servizio non menzionato nella quota comprende.
+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
SUPPLEMENTI VALIDI PER TUTTE LE PARTENZE DEL  “Tour Muscat e Nord Oman”:
– supplemento crociera in dhow a Muscat Euro 60,00 per persona compreso trasferimenti in andata e ritorno dall’ hotel al pontile di imbarco.
– supplemento 1 notte a Muscat presso l’hotel Al Ramme Guest Line Muscat, Euro 69,50 per persona in camera doppia condivisa in 2 persone in B/B per notte.
– supplemento 1 notte al Golden Tulip Nizwa (classificato alta categoria in oman) Euro 65,00  per persona in camera doppia condivisa in 2 persone in B/B per notte.

SUPPLEMENTI SOGGIORNO MARE
– HOTEL MILLENUIM RESORT MUSSANA DAL 1° GENNAIO AL 30 APRILE 2018
Supplemento Camera doppia Delux Vista Giardino Euro 110,00 per persona in 2 persone in camera con colazione e cena a buffet per notte.
Supplemento Singola camera Doppia Delax vista giardino uso singola Euro 187,00  con colazione e cena a buffet per notte
+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
HOTEL SHANGRILLÀ AL WAFA MUSCAT 5 STELLE, DA 28 DICEMBRE 2018 A 05 GENNIAO 2019
camera Superior vista piscina in BB per notte: Euro 319,50 per persona in 2 persone;
Euro 639,00 a persona uso singola.
camera Superior vista mare in BB per notte: Euro 342,00 per persona in 2 persone;
Euro 684,00 a persona uso singola.
+++++++++++++++++++++++++++++++++++
– ALTRI HOTEL SU RICHIESTA A MUSCAT E DINTORNI, NEL MUSAMDAM, A SALALAH, EMIRATI ARABI.
Eventuali supplementi relativi alle festività locali saranno applicati e verranno comunicati in concomitanza con le festività stesse.
Su richiesta quotazioni per hotel di categoria 5 stelle e lusso,
Su richiesta quotazioni per estensioni del Tour in Oman con Salalah, il Musandam, oppure estensione soggiorno mare a Muscat e dintorni, estensione mare a Salalah e Musandam. Estensione a Dubai, Qatar, Abu Daby e altri paesi.

+++++++++++++++++++++++++++++++++++
Note ed informazioni aggiuntive relative al “Tour Capodanno in Oman”:
la brochure delle escursioni in italiano sarà consegnata all’arrivo in hotel in Oman.
– Le rappresentanti in lingua italiana preposte al servizio meeting in hotel con gli ospiti, saranno disponibili da agosto 2017 a fine maggio 2018
– Il numero di emergenza del referente parlante italiano sarà consegnato all’arrivo in Oman, il numero sarà attivo per ogni emergenza e assistenza durante il Tour in Oman. Il numero sarà operativo fino a fine maggio e riprende a metà agosto fino a maggio dell’anno successivo. Nei mesi estivi di giugno, luglio, il telefono di emergenza non è disponibile in lingua italiana.
– Il check-in in hotel è solitamente alle ore 14:00 e il check-out alle ore 12:00.
– L’organizzazione e il tour operator si riservano il diritto di cancellare parte del programma e o escursioni, e di assegnare al gruppo hotel similari a quello menzionati nel programma per ragioni di natura non che non sono sotto il controllo dell’organizzazione e o per cause di forza maggiore.
– Tutti i tempi e le distanze menzionate in questo tour nell’ Oman sono approssimativi e potrebbero essere soggette a modifiche durante lo svolgimento del tour stesso.
– L’ organizzatore e il tour operator non accettano responsabilità per la perdita e o le pause dovute a ritardi, malattie, condizioni meteorologiche, scioperi, atti bellici, quarantene, alluvioni e o forti piogge, e altre cause e casue di forza maggiore.
– non sarà rimborsato nessuna parte del viaggio in caso di non fruizione per causa di forza maggiore che non dipendono dalla nostra organizzazione e in caso di rinuncia da parte del cliente, e per tour parzialemnte resalizzati.
– I forti e i castelli e alcuni altri monumenti sono chiusi dalle ore 11:00 del venerdì. Il venerdì è infatti il giorno festivo settimanale in Oman, il weekend inizia il giovedì e termina il sabato.
– Ogni modifica da parte del governo in termini di tasse di ingresso, tasse locali, biglietti e similari sarà comunicata appena possibile.
– I monumenti e i luoghi di visita solitamente sono aperti negli orari pubblicati dal governo, e in caso di chiusure improvvise per decisioni di carattere governativo o quant’ altro, l’organizzazione e il tour operator per l’Oman non possono essere ritenuti responsabili.
– I pasti e bevande e tutti gli extra non menzionati e non inclusi nel programma devono essere saldati direttamente in loco da parte del viaggiatore prima dell’uscita (check-out) dall’hotel, e pagati in loco all’ atto della consumazione nei ristoranti, nei bar e nei servizi pubblici.
– In caso che il tour cada nei “giorni della Eid” (festa santa in Oman, la Festa del Sacrificio) i monumenti, i souk e alcuni esercizi pubblici saranno chiusi. I giorni di festa della Eid vengono annunciati dalle autorità omanite solo alcuni giorni prima. Pertanto l’organizzazione e il tour operator per L’Oman non si ritengono responsabili di eventuali modifiche del programma e delle escursioni e o di eventuali disagi.

Per visualizzare tutti i viaggi e tour in Oman vai in home page all’ elenco viaggi in Oman cliccando qui.

Note: l’organizzazione non può essere ritenuta responsabile per le escursioni prenotate direttamente dal cliente in hotel/resort e per quelle prepagate in anticipo dai viaggiatori che non possono essere svolte per cause di forza maggiore (force majeure) e altre circostanze che non possono permettere di operare. In questo caso ove possibile sarà sempre data una alternativa disponibile. L’organizzazione garantisce che gli ospiti saranno avvisati relativamente a tutte le alternative possibili.

NOTA IMPORTANTE: Vorremmo anche sottolineare un punto importante, tutti i governi del GCC tra cui UAE / OMAN / Qatar / Arabia Saudita ecc. stanno progettando di inserire il 5% di IVA a partire dal 1 ° gennaio 2018. Ad oggi non è chiaro come questa imposta verrà riscossa o influenzerà l’industria del turismo della regione. Non ci sono state chiare istruzioni da parte del governo e sono ancora in fase di pianificazione da parte delle autorità.
Di conseguenza, i fornitori e le strutture non abbiamo applicato alcuna prestazione di questa IVA poichè non siamo sicuri della stessa e tutte le proposte sono state fatte con la struttura fiscale attuale per tutti i partner in tutto il mondo.
Tuttavia, una volta che avremo maggiori informazioni di questa IVA, vi faremo sapere.
Se e solo se il governo annuncerà lo stesso, visarà comunicato e sarà addebitato il 5%, infine, agli ospiti nella stessa data, verrà prelevato dal governo senza alcuna eccezione in quanto sarà al di fuori del nostro controllo locale / partner.

Viaggio in Oman riferimento interno SIC: ID: 1331

Note: l’organizzazione non può essere ritenuta responsabile per le escursioni prenotate direttamente dal cliente in hotel/resort e per quelle prepagate in anticipo dai viaggiatori che non possono essere svolte per cause di forza maggiore (force majeure) e altre circostanze che non possono permettere di operare. In questo caso ove possibile sarà sempre data una alternativa disponibile. L’organizzazione garantisce che gli ospiti saranno avvisati relativamente a tutte le alternative possibili.

Hotel: nelle principali città si trovano strutture di catene internazionali, mentre nei punti più caratteristici e durante tour itineranti si utilizzano spesso strutture locali, da noi accuratamente selezionate e considerate di classificazione turistica dal ministero del turismo dell’ Oman. La categoria turistica, secondo gli schemi dell’ Oman in genere raggruppa queste classificazioni: standard, media, semiluxury, luxury, Palace hotel ( hotel in palazzo storico), resort o resort propriety, beach hotel o beach hotel propriety. La categoria alberghiera in Oman non segue le stelle, la categoria in stelle è una valutazione da noi attribuita sulla base della comparazione della categoria turistica locale con gli standard occidentali. La maggior parte degli hotel offre al ristorante menù a la carte e solo in caso di gruppi il servizi è offerto a buffet. Nelle grandi città è possibile trovare ristoranti di cucina internazionale, locale e a volte anche italiana, ma generalmente e in particolare nel corso dei tour, le strutture sono locali con una buona qualità del cibo. Alcuni hotel servono vino, birra e alcolici. Durante il Ramadan gli alcolici non sono serviti.
Vi ricordiamo che l’Oman è un paese meraviglioso, cordiale e sicuro, che da poco si è aperto al turismo internazionale ed italiano in particolare, pertanto a tutti coloro che scelgono i tour si richiede un pò di flessibilità e un minimo di spirito di adattamento.

Guida, consigli utili ed informazioni generali per fare un viaggio in Oman:
Prima di partire:
DOCUMENTI: Il passaporto deve avere validità residua di sei mesi dalla data di rientro.
VISTO PER L’OMAN: Il visto o premesso di entrata in Oman, deve essere fatto on line direttamente sul sito del governo dell’Oman, e pagato con carta di credito, non è possibile entrare in Oman senza il possesso del visto on line a partire dal 20 marzo 2018. Costo del visto circa  20,00 OMR / 53 USD  per il soggiorno turistico da 1 a 30 giorni di soggiorno in Oman. (Il costo del visto è riferito alla data odierna ed è soggetto a modifiche da parte del governo dell’ Oman senza preavviso)
VALUTA: la moneta corrente è la Ryal dell’Oman (OMR). I centesimi si chiamano Baisa.
Sono accettate tutte le principali carte di credito, e gli Euro.
ELETTRICITA’: 220 – 240 V. Prese a 3 lamelle di tipo britannico. Da prevedere un adattatore.
FUSO ORARIO
+3 ore in inverno e +2 ore in estate rispetto all’Italia.
SALUTE: non sono obbligatori vaccini. Si consiglia di consumare cibi e verdure cotte e di bere acqua e bibite in bottiglia senza aggiunta di ghiaccio.
COSA METTERE IN VALIGIA PER LA VACANZA IN OMAN:
Abiti estivi in ogni stagione. È bene evitare abiti scollati e gonne sopra al ginocchio per rispetto alle usanze locali. Si consiglia un golf di lana per le notti nel deserto, ma anche in città a causa dell’aria condizionata. I pantaloni e gonne lunghi (per uomini e donne) per poter entrare di sera al ristorante. Per la visita alla Moschea di Muscat (unica visitabile) è obbligatorio sia uomini sia donne, usare pantaloni e/o gonna lunghi, piedi scalzi, braccia e gambe coperte, abbigliamento senza simboli. Le donne dovranno avere il capo coperto.
SICUREZZA:
L’ Oman è un paese tranquillo, sicuro ed ospitale. Il tasso di criminalità è notevolmente inferiore al tasso medio europeo, e sinora il paese è risultato del tutto indenne ad ogni forma di terrorismo islamico e non islamico. Anche dal punto di vista sanitario l’Oman si presenta come un paese con elevati standard di sicurezza.
La lingua Inglese è parlata ovunque in Oman.

Per avere informazioni, news, notizie sull’Oman rimandiamo al giornale Times of Oman.

Riferimento interno viaggi in Oman di Capodanno : ID:2014 (SIC Bis, Capodanno). TRVC

Viaggi in Oman, elenco dei tour in Oman per visualizzare clicca sotto sul link:
per visualizzare tutti i viaggi e tour in Oman clicca qui.

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Richiesta informazioni

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo numero di telefono (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Data partenza:
Data ritorno:

Il tuo messaggio